JONATHAN WEEKS
UX Marketing Manager, PM, Researcher – Mitsue-Links Co. Ltd.

“Enhancing Machine Learning with Better User Experience”

Gli algoritmi di Machine Learning sono diventati parte integrante delle nostre vite, alla base di tutto, dai consigli sui film alle traduzioni. Mentre l’elenco delle tecnologie integrate continua a crescere, sempre più aziende guardano a questa tecnologia “amica” come al prossimo passo verso la creazione di User Experience eccezionali.
Tuttavia, per molte persone che non hanno familiarità con il suo funzionamento più profondo, il Machine Learning può sembrare molto simile alla magia e le aspettative spesso superano di gran lunga le realtà.
Pensando alla UX come industria e al Machine Learning, il loro sviluppo è avvenuto nella maggior parte dei casi indipendentemente l’una dall’altro.

Eppure, mentre il Machine Learning continua a farsi strada nelle nostre vite, i professionisti di UX, così come quelli di varie altre discipline, devono sforzarsi di capire i fondamenti di questa tecnologia e come può essere implementata all’interno delle organizzazioni.
In questo intervento, Jonathan e Hiroto faranno una breve introduzione al Machine Learning, spiegando cosa può e cosa non può fare, quali sfide comporta e cosa ci porterà il futuro.

Biografia

Jonathan è nato e cresciuto a Pittsburgh. Dopo aver conseguito le lauree in Psicologia e Letteratura, si è trasferito in Giappone e da allora si dedica ad approfondire le differenze tra culture occidentali e orientali.
In Mitsue-Links lavora con un team di ricercatori UX nativi giapponesi, con l’obiettivo di supportare le aziende internazionali a migliorare la User Experience nel mercato locale.
Quando non coordina gli studi di ricerca, Jonathan è un avido lettore, scrittore e appassionato di ciclismo.